spesa alimentare come si fa

Cosa comprare quando vai a fare la spesa

Fai la tua spesa alimentare con le nostre offerte. Ogni giorno sul nostro canale Telegram pubblichiamo più di 20 offerte interessanti, con sconti fino all'80%. Più di 8.000 persone iscritte risparmiano con noi. Manchi solo tu: unisciti subito al canale per non perderti le prossime occasioni!

Ultimamente, fare la spesa è diventato quasi un lusso: non si ha più tempo per scegliere accuratamente tutti i prodotti da mettere nel carrello, per non parlare dei costi da sostenere. Cosa comprare quando vai a fare la spesa in modo da mangiare in modo bilanciato alimenti di qualità e risparmiando?

Fai sempre una lista prima di uscire di casa

La regola più importante per risparmiare quando si fa la spesa e non dover più tornare per i rifornimenti è quella di fare una lista della spesa completa di tutto ciò che ti serve. Se la rispetti alla lettera, non comprerai articoli che non ti servono, spesso schifezze, e potrai tenere sotto controllo il tuo budget.

Ecco una check list che potresti usare ogni volta che vai a fare la spesa per non scordarti nulla:

  • Alimenti freschi, frutta e verdura di stagione. Ti consigliamo di acquistare questi cibi dal bancone dell’ortofrutta, scegliendo la quantità adatta a te e alla tua famiglia, riducendo gli sprechi e anche il dispendio di denaro
  • Pasta, riso, pane e legumi. L’ideale sarebbe acquistare questi prodotti sfusi, come vale per la frutta e la verdura
  • Latte vaccino o vegetale, uova, yogurt. Alimenti ideali per la colazione, ma anche a lunga conservazione che possono aiutarti a ridurre lo spreco di cibo e di denaro
  • Cerca di comprare carne, formaggi e pesce con moderazione, in quanto si tratta degli alimenti più costosi
  • Modera il consumo di snack e cibi preconfezionati. Non solo costano più rispetto ai piatti che puoi cucinare da casa, ma non sono neanche così sani
  • Modera anche l’acquisto delle bibite e dei prodotti surgelati, preferendo bevande come tisane, tè in bustina, bevande vegetali e piatti da cucinare da zero
  • Prodotti per la cura del corpo e l’igiene personale, possibilmente senza parabeni, siliconi o altre sostanze aggressive.

Come risparmiare al supermercato

Arriviamo ora a qualche consiglio strategico per non spendere una fortuna ogni volta che vai a fare la spesa. Innanzitutto, dopo aver preparato la lista, recati al supermercato dopo aver mangiato, in modo che la tua fame non ti spinga a comprare anche alimenti di cui non hai bisogno.

Un altro consiglio utile è quello di svolgere la spesa online: al supermercato potresti essere attratto da prodotti con packaging accattivanti, ma di cui non hai bisogno. La spesa online è meno emozionale dell’esplorazione dal vivo dello store e quindi ti consente di spendere di meno.

Che tu faccia la spesa online o in sede, scegli i prodotti a marchio del supermercato. Questi, spesso, sono meno costosi rispetto a quelli a marchio nazionale e possono essere ugualmente buoni.

Tieni d’occhio i volantini delle offerte del tuo supermercato e, se noti che un prodotto costa meno del solito, compra una buona scorta. Questo ti consente di risparmiare nel lungo periodo e di avere sempre a disposizione i tuoi prodotti preferiti in dispensa. Inoltre, accedi ai programmi fedeltà: crea la tua tessera, raccogli i punti e approfitta di sconti e premi periodici.

Risparmiare sulla spesa con le app

Il digitale ci aiuta in molte faccende quotidiane, tra cui risparmiare sulla spesa. Esistono molti strumenti, a portata di smartphone, che consentono di scoprire le migliori offerte dei supermercati.

Per esempio, ti consigliamo di iscriverti al canale Telegram Scontialimentari, che ogni giorno pubblica centinaia di offerte su prodotti venduti tramite negozio fisico oppure online.

Ci sono poi delle app vere e proprie, al di fuori di quelle ufficiali delle catene di supermercati, che raccolgono offerte e indicano dove i prodotti costano meno.

PromoQui, per esempio, fornisce le offerte e i volantini dei supermercati nella tua zona, in modo da confrontare i prezzi per risparmiare. Coupon Sherpa, invece, ti permette di trovare i coupon e i buoni sconto nei supermercati e nei negozi online.

Infine, non sottovalutare l’importanza del cashback. Molte banche online consentono di acquistare prodotti da determinati supermercati e ottenere subito un cashback in una specifica percentuale. Ci sono poi app che offrono cashback sugli acquisti effettuati nei negozi fisici e online, come Shopmium, Shoppix, e Refunder.

Metti subito in pratica i nostri consigli e comincia a risparmiare sulla spesa immediatamente!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *